Vai al contenuto
In offerta!

NITRILE + Guanti monouso in nitrile, blu, senza lattice e senza talco CE2777 (XL)

15,00 IVA esclusa

I guanti in nitrile, sono guanti classici in nitrile senza polvere, di colore azzurro. Il nitrylex classic è un guanto universale, che funge da barriera contro batteri, funghi e virus.

Disponibili in confezioni contenenti 100 guanti.

– Tipo di prodotto medico-protettivo
– Classe medica I
– Tipo di protezione III
– Modello nytrilex
– Materiale nitrile
– non sterile

Descrizione:

I guanti in nitrile, sono guanti classici in nitrile senza polvere, di colore azzurro. Il nitrylex classic è un guanto universale, che funge da barriera contro batteri, funghi e virus.

Disponibili in confezioni contenenti 100 guanti.

– Tipo di prodotto medico-protettivo
– Classe medica I
– Tipo di protezione III
– Modello nytrilex
– Materiale nitrile
– non sterile

Testurizzazione microstruttura con punte delle dita ulteriormente testurizzate per aumentare il grip.
– Superficie interna senza polvere – polimerizzato
– Livello di tenuta AQL ≤1,5
– Forma universale
– Polsino arrotolato
– Lunghezza del guanto standard
– Spessore guanti standard
– Adatto alla pelle sensibile sì, latex free
– Antistatici no

Conformità con le norme:
– Regolamento (UE) 2016/425
– EN 1041
– EN 374-4
– EN ISO 374-5
– EN 16523-1
– EN ISO 15223
– EN ISO 374-1
– EN 374-2
– EN 420
– Regolamento (UE) 2017/745
– EN 455(1-4)
– EN ISO 13485:2016

Caratteristiche del materiale: NITRILE
Il nitrile – definito anche gomma acrilonitrilica-butadienica (NBR) – è un materiale prodotto in base a composti chimici organici. Il processo di produzione di questa materia prima è stato modificato, in modo tale che possa concorrere con la gomma naturale. I guanti in nitrile nitrylex sono un’alternativa ideale ai guanti realizzati con materia prima naturale. Spesso sono definiti guanti in lattice sintetico.

Non contengono le proteine del lattice, hanno un contenuto di acceleratori della vulcanizzazione (sostanze che accelerano il processo di solidificazione della materia prima per effetto della temperatura) ridotto al minimo. Il contenuto di acceleratori chimici ridotto al minimo limita in modo significativo il rischio di comparsa di allergie di tipo IV